Copertina

Effetti teorici. Critica culturale e nuova storiografia letteraria americana.

Nova Americana

Maria Cristina Iuli

Questo studio propone una ricostruzione e una spiegazione dei fenomeni che si dispiegano tra la teoria letteraria e la sua resistenza - cioè di quei fenomeni che nell'ultimo quarantennio di secolo hanno dato impulso alle profonde trasformazioni teoriche, tematiche, didattiche avvenute nella letteratura americana e nelle sue principali istituzioni, il canone letterario e la storia della letteratura - e si sofferma sulle circostanze che hanno contribuito a far emergere la critica culturale come metodologia e orientamento critico particolarmente fortunato in quanto facilmente adattabile alle esigenze istituzionali e alla domanda di rinnovamento proveniente da ampi settori dell'accademia americana.

L'autrice spiega come la problematizzazione letteraria dei rapporti tra cultura e società sia alla radice di tutte le esplorazioni critiche pre- e post- teoria, e analizza come i cultural studies ne abbiano proposto una formulazione originale, ipotizzando nel concetto di cultura l'ambito di mediazione tra letteratura e società e dando corso a un insieme di progetti finalizzati a ricucire la distanza tra la tradizione letteraria colta e gli scambi sociali generalizzati. Il volume offre un'analisi della critica culturale americana come rielaborazione dei cultural studies britannici e come metodologia sulla quale la nuova storiografia letteraria statunitense si è rifondata attraverso la ridefinizione di una serie di concetti chiave, quali: letteratura, cultura, società, storia, ideologia, canone, storia letteraria, nazione.


2002

€9.00

ISBN 9788887503449

ordina