Copertina

in.fra Lombardia - Il nord Milano: infrastrutture e immagini per una città lineare

in.fra

C. Macchi Cassia, M. Orsini, N. Privileggio, M. Secchi

In.Fra - ricerca nazionale Forme insediative e infrastrutture. Procedure, criteri e metodi per il progetto.

Sta crescendo, oggi, il ruolo delle infrastrutture della mobilità nell'ambito dei programmi di sviluppo del territorio in Italia e in Europa.

Si tratta di una più diffusa consapevolezza del peso che i luoghi e le formedella viabilità e dei trasporti assumono rispetto ai modi di abitare il territorio; ma anche di una più matura definizione di questioni legate alla sostenibilità delle trasformazioni dell'ambiente e del paesaggio.

Esplorare progettualmente il legame tra il disegno delle infrastrutture, le modificazioni del paesaggio e le forme dell'insediamento permette di pensare al progetto di infrastrutture come occasione di ridisegno di ambienti insediativi complessi.


Nei territori urbani, nei paesaggi costruiti che realizzano la contemporaneità dei modi d'uso della città, quindi dei modi di percorrere i nuovi spazi urbani, l'infrastruttura non vive esclusivamente del suo significato trasportistico.

Essa deve essere interpretata come fenomeno complesso, una grande e sottile rete le cui maglie sono fatte di molte cose diverse, materiali e immateriali, a connettere tra loro infiniti punti di interesse che caratterizzano il territorio urbano. Maglie che giungono ad assumere - per presenza, diffusione, modi e tempi d'uso - un valore di vero e proprio spazio in sè.

Ma contemporaneamente, nella medesima visione, quegli infiniti punti visti a sistema assumono un significato infrastrutturale. A causa del loro uso frazionato e incredibilmente interconnesso - del tutto debitore di ciò che li affianca - a causa della vicinanza spaziale, della stretta parentela funzionale e della assenza di specificità degli sapzi interclusi, ma anche a causa della ricchezza di rapporti a-spaziali tra un punto e ogni altro del sistema che realizza una continuità informatica.

Potremmo dire che si è annullata ogni autonomia dei due materiali - infrastruttura e punti di interesse urbano - e la necessità della loro sovrapposizione nel progetto e della attenzione ai livelli del progetto stesso si è ancor più accentuata.


2002

gratis

ISBN 8887503591

scarica